[Cinquanta Sfumature di Bianco]
le signore degli anelli wedding planner su vespa
Scritto da Mother Queen il 11 July 2016 / 0 COMMENTI
Lettera a una Sposa

Cara Sposa (Elisa, Serena, Giulia, Chiara, Silvia, Antonella, Federica, Milena, Stefania…)

  • L’attendibilità del meteo si misura in ore, non in giorni e men che meno in mesi. Speriamo che non piova, ma non farti prendere dall’ansia, che il piano B è pronto ed è altrettanto bello
  • Quando pinni le foto su Pinterest, ricordati ogni tanto di cancellare quelle che non ti piacciono più, perchè se sulla bacheca ci metti il pizzo romantico, l’all black con i teschi e i candelabri swarovski io faccio fatica a capire quale stile ti piace di più
  • Ricordati che mi stai pagando per pianificare il tuo matrimonio. Tu scegli tutto quello che vuoi e io pianifico tempi e modalità. Dormi serena, che la logistica è mia
  • Sei bellissima! Anche se il personal trainer ti sgrida perchè non perdi i centimetri giusti; anche se all’atelier ti hanno detto “tutto quel seno dove lo mettiamo?”, anche se le scarpe dei tuoi sogni numero 42 non le trovi in nessun negozio, sei una sposa meravigliosa

Flo e Baddy-28

  • Gli invitati al tuo matrimonio sono tuoi ospiti e l’ospite è sacro. Non scegliere soluzioni scomode o distanze siderali dichiarando che “è il mio matrimonio e si adattano”. Piuttosto, invita meno persone e solo quelle che come te preferiscono la coperta in terra al tavolo apparecchiato o che sono disposte a raggiungere vette inespugnate per vederti dire SI’.
  • Un giorno avrai anche tu dei bambini e saranno la tua gioia. Non chiedere ai tuoi invitati di lasciarli a casa: se gestiti con le dovute attenzioni, saranno il valore aggiunto alla tua festa

Silvia e Alessio-web

  • Non ordinare su internet tutto quello che vedi: abbiamo fatto un budget e facciamo il possibile per rispettarlo. Non sprecare risorse in tovagliolini, bigliettini, ventaglini e candeline!
  • Regole, rituali e tradizioni non sono obblighi: possiamo essere creativi e andare un po’ in controtendenza. Delle superstizioni non ci importa niente!
  • Il matrimonio è il Matrimonio: va bene la festa, la musica, le candele…ma stai per compiere una scelta di vita che durerà -ti auguro- tutta la vita. E’ questo che stiamo celebrando ed è la cosa più importante
  • Non scusarti se mi chiami tante volte, se cambi idea, se mi fai domande “stupide”, se non fai i “compiti” con diligenza. Il mio ruolo è quello di risponderti, di spiegarti, di ricordarti le scadenze, di sostenerti e lo faccio volentieri
  • Sappi che anche se ormai le “mie” spose sono oltre 100, le ricordo tutte! Quelle facili (poche), quelle difficili (molte), quelle impossibili (alcune). Ma tutte con simpatia e affetto
  • Stiamo per condividere i momenti più emozionanti della tua vita e ti ringrazio per esserti affidata a me con fiducia: la tua emozione è anche la mia! Mi farà tanto piacere sentire tue notizie in futuro

La tua Wedding Planner

… e se ti abbiamo convinta, vieni a conoscerci!

CHI SIAMO

Elena, “Mother Queen”

 

 

 

Save

Save

Tags: , , , , , , ,

Commenti
Lascia un commento